La dematerializzazione dei DDT

La dematerializzazione del DDT.

Saluta l'onere della carta!

firma digitale su tablet

L'obiettivo è quello di tagliare i costi legati alla stampa della carta, alla sottoscrizione, all'archiviazione e alle successive ricerche dei DDT.

Con la dematerializzazione dei DDT puoi fluidificare e alleggerire il processo di raccolta della firma dei vettori sui DDT, Fatture accompagnatorie, borderò in uscita in cui il vettore ritira la merce presso le sedi dell'azienda.

La dematerializzazione dei DDT va incontro alle esigenze delle imprese del settore ceramico, che cedono beni in modalità "franco fabbrica".

Con la firma elettronica, si snelliscono i processi, la ricerca dei documenti è più rapida, aumenta l'efficienza dei flussi, l'errore umano cala e i costi di produzione, stoccaggio e mantenimento della carta vengono eliminati.

L'efficienza della dematerializzazione dei DDT è ora a tua disposizione.


schema di processo e flusso

La soluzione prevede un'APP su tablet oppure un PAD collegato a un PC per la raccolta della firma, abbinabile al servizio di Conservazione Digitale, utilizzabile come repository sicuro dei DDT e fatture accompagnatorie emesse e siglate.
Supporta la Firma Elettronica semplice e la Firma Elettronica avanzata.


Credemtel Alfresco e Archiviazione sostitutiva

Pubblicata Dal 23/04/2018