Chiesto l'intervento del Governo

Chiesto l'intervento del Governo

News Divisione Privacy CASTGroup

Per prima cosa vi raccontiamo che l'art. 13 della L. 163/2017 (in vigore dal 21/11/2017) ha delegato al Governo l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento Europeo per la protezione dei dati personali. Che dire, era ora.
Adesso il Governo ha 6 mesi per emanare uno o più decreti Legislativi con i quali:

  • Abrogare espressamente le disposizioni del Codice incompatibili con il GDPR;
  • Modificare il codice limitatamente a quanto necessario per dare attuazione alle disposizioni non direttamente applicabili contenute nel regolamento;
  • Coordinare le disposizioni vigenti in materia di privacy;
  • Prevedere, ove opportuno, il ricorso a specifici provvedimenti attuativi e integrativi adottati dal Garante per la protezione dei dati personali nell'ambito e per le finalita' previsti dal regolamento (UE) 2016/679;
  • Adeguare il sistema sanzionatorio penale e amministrativo vigente alle disposizioni del regolamento.

(UE) 2016/679 con previsione di sanzioni penali e amministrative efficaci, dissuasive e proporzionate alla gravita' della violazione delle disposizioni stesse.

(Anche volendo essere più che ottimisti, dobbiamo fare i conti con la scadenza dell'attuale legislatura, che con ogni probabilità  porterà il Governo ad avere ben altre priorità  ...vedremo.

Pubblicata Dal 22/01/2018